In Italia sono a grave rischio usura circa 40mila imprese del commercio, della ristorazione e dell’alloggio. È quanto emerge da un’analisi dell’Ufficio Studi Confcommercio.
abr/trg