Uscè presenta ‘Sibille e la Pietra di Luna’: L’abbiamo conosciuta lo scorso anno a pochi giorni dall’uscita del libro su Elizabeth Bathory. Oggi Alessandra Uscè è tornata nel #GranMattino per presentare “Sibille e la Pietra di Luna“.

Uscè presenta ‘Sibille e la Pietra di Luna’

Trama del libro

Sibille è una giovane donna che è nata e cresciuta in Cornovaglia (Inghilterra) in epoca Medievale. Rimasta orfana dei genitori impara a cavarsela da sola e ad affrontare le intemperie della vita. Da diverse notti però un sogno ricorrente la perseguita: Una notte di luna piena, il mare in tempesta, ed un vascello con i suoi marinai che trovano un antico sarcofago in fondo al mare e decidono di portarlo sulla loro nave. Ciò che trovano all’interno sono i resti di Etherea, un’antica Sacerdotessa della leggendaria Atlantide ed una strana Pietra. La nave però si ribalta per la tempesta e la Pietra cade in acqua e giunge in riva proprio dove vive Sibille. Quella notte in particolare, avendo fatto l’ennesimo sogno, che si rivelerà poi essere stato realtà, si sveglia in preda all’agitazione, decide di recarsi lungo la riva dove trova la Sacra Pietra, la indossa ed al suo contatto immediatamente si illumina.