Ucraina, Crosetto “Conte stia sereno, seguiremo le leggi come sempre”

MILANO (ITALPRESS) – Conte che in piazza dice che su un eventuale nuovo invio delle armi in Ucraina bisognerà passare dal Parlamento “sembra l’intercalare di un bullo più che il tentativo di dialogo tra persone rispettose delle istituzioni”. Lo afferma il ministro della Difesa, Guido Cosetto, in un’intervista al Corriere della Sera. “L’onorevole Conte può stare sereno, il ministero – non il ministro che non dispone delle istituzioni ma le serve – seguirà le leggi come sempre” ha aggiunto l’esponente di Fratelli d’Italia. (ITALPRESS).

Photo Credits: www.agenziafotogramma.it

MODULO CONTATTO