I Carabinieri di Lercara Friddi hanno arrestato Giovanni Giuseppe Rizzo, 37 anni, nato a Palazzo Adriano e residente a Liegi, in Belgio per traffico internazionale di droga . Fermato per un controllo , l’uomo ha mostrato un atteggiamento nervoso tale da spingere i miltari ad effettuare un controllo sulla banca dati e cosi è stato scoperto che su Rizzo pendeva un mandato di arresto europeo, emesso a maggio 2018 dal Tribunal de Première Instance de Liège (Belgio). perché accusato di fare parte di una organizzazione criminale internazionale, che traffica in cocaina, composta da italiani ed albanesi. Rizzo avrebbe avuto il compito di mettere in contatto gli acquirenti locali con gli spacciatori albanesi.I fatti contestati si sarebbero verificati nei centri di Saint-Nicolas, Liegi e Seraing, nel periodo compreso tra settembre e novembre dello scorso anno. Rizzo è stato portato nel carcere di Termini Imerese a disposizione della magistratura belga che ha emesso l’ordine di cattura.