Silvestro Sardina, 22 anni, suo padre Francesco Paolo Sardina, 43 anni e il cugino Juzef Sardina, 23 anni sono stati fermati dagli agenti della Squadra mobile con l’accusa di duplice tentato omicidio per la sparatoria, avvenuta la sera del 2 gennaio scorso, durante la quale Gaetano La Vecchia, 24 anni, e la suocera Teresa Caviglia, 49 anni sono rimasti feriti