Palermo, domato l’incendio a Bellolampo.

La situazione presso la discarica di Bellolampo a Palermo sembra essere sotto controllo, con solo alcuni piccoli focolai attivi dopo l’incendio scoppiato nella settima vasca. La presenza delle squadre dei vigili del fuoco è costante per prevenire eventuali riaccensioni del rogo. Tuttavia, in città persiste la preoccupazione per il rischio diossina.

Il dipartimento regionale della Protezione civile ha comunicato che per lo spegnimento dell’incendio sono state mobilitate numerose squadre della RAP e diverse squadre dei vigili del fuoco. Inoltre, sono intervenute due autobotti della provincia e un mezzo grande e uno piccolo della Protezione civile. La scarpata di rifiuti è stata contenuta grazie all’uso di terra smossa da escavatori e bomag della RAP, insieme all’acqua delle lance dei pompieri.

L’attenzione rimane alta per garantire la sicurezza e prevenire ulteriori complicazioni ambientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto