Eclisse di luna rossa dal Monte Jato immersi nel silenzio e nell’oscurità, illuminati solo dalla luce della luna rossa.  La luna si tingerà di rosso venerdì sera perchè la Terra si troverà tra il sole e la luna . Il massimo dell’eclissi di luna rossa è previsto alle 22,22 e sarà l’eclissi più lunga del secolo: circa un’ora e 43 minuti. A San Cipirello a, Monte Iato, resterà aperto a partire dalle 20,00 , l’Antiquarium Case d’Alia dove , grazie alla posizione lontana da fonti di luce artificiale , gli spettatori potranno osservare con il supporto degli operatori scientifici del Planetario di Palermo, e con l’ausilio di telescopi e di grandi schermi, la luna rossa. Prevista ance l’apertura dell’antiquarium che conserva interessanti reperti provenienti dall’antica Iato . Nell’antiquarium da pochi giorni è esposta una parete affrescata proveniente dall’antica città e molto ben conservata.

Eclisse di luna

A proposito del monte Jato

A circa 30 km da Palermo, sopra i centri abitati di San Cipirello e San Giuseppe Jato, si eleva maestoso il Monte Jato (m.852 s.l.m.) che domina la vallata del Fiume Jato e, verso est, quella del ramo destro del Fiume Belice. Partendo da San Giuseppe Jato e percorrendo un sentiero distante tre km dal paese, si giunge in cima al monte in cui si trovano i resti dell’antica cittadella di Jetas, che ricade proprio nel territorio dei comuni di San Giuseppe Jato e San Cipirello.