Il Recovery Fund partirà senza i temuti ritardi. La Corte Costituzionale tedesca ha dato il via libera all’adesione della Germania al piano europeo.
abr/trg