Tragedia evitata ieri pomeriggio nel nel centro storico di Alcamo in via Sant’Oliva dove una donna   di 51 anni, è salita sul cornicione ad una decina di metri con la volontà di gettarsi giù . Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Alcamo, che dopo l’intervento del Capitano Giulio Pisani, durato oltre un’ora,  sono riusciti a far desistere la donna dalle sue intenzioni e a metterla in sicurezza. La donna ha anche chiesto al Capitano che sarebbe scesa solo a patto di avere un colloquio con il Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, patto che è poi stato mantenuto dal Capitano quando la donna ha visto arrivare il primo cittadino per esporgli le proprie ragioni. “La donna è già conosciuta dai nostri servizi sociali – afferma Surdi – e gode di un assegno Rei, il reddito di inclusione sociale. Stiamo studiando con gli uffici come poterla ulteriormente aiutare e soprattutto come risolvere il problema della perdita della casa”.