I CARABINIERI ARRESTANO DUE GIOVANI PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE

CEFALU’ (PA): ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Cefalù hanno arrestato due ragazzi, Zappalà Rocco, 24 enne di Vittoria (Rg)  e Lahmama Abdelkabir 35 enne di origini marocchine.

I due, a bordo di un’autovettura, una fiat punto, condotta da Zappalà, sono stati trovati in possesso di otto panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso di 800 grammi e di un involucro di sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso di 1,5 grammi.

La sostanza è stata sottoposta a sequestro ed inviata al laboratorio analisi scientifiche del Comando Provinciale di Palermo per gli accertamenti qualitativi e quantitativi.

Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale “Antonino Burrafato” di Termini Imerese in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale è stato disposto, per entrambi, l’obbligo di dimora.