FURTI NELLE SCUOLE EINAUDI – PARETO E DE GASPERI, I CARABINIERI INDIVIDUANO IL RESPONSABILE

Con un’indagine velocissima, i Carabinieri della Stazione di Resuttana Colli hanno individuato il responsabile del raid notturno all’istituto tecnico commerciale statale “Einaudi – Pareto”, avvenuto nella notte del 19 marzo.

Un giovane, dopo aver sfondato una finestra, si era introdotto nella scuola ed aveva portato via 4 pc portatili ed 1 monitor. Non contento, aveva sfondato anche un distributore di snack della nella scuola.

I Carabinieri hanno subito iniziato l’attività investigativa e nel giro di 24 ore, individuato il responsabile.

FURTI NELLE SCUOLE EINAUDI a Palermo

L’azione coordinata della Stazioni di Resuttana Colli e di Borgo Nuovo ha permesso di rintracciare M.s., 23 enne.

L’immediato controllo domiciliare ha consentito di rinvenire parte della refurtiva (comprese alcune merendine), restituite al responsabile della scuola e denunciare il giovane con l’accusa di furto aggravato.

A seguito di ulteriori accertamenti dei militari della Stazione Resuttana Colli, è stato rinvenuto un proiettore ed una videocamera, risultati oggetto di furto commesso il 26 febbraio u.s. ai danni dell’istituto scolastico “A. De Gasperi” di questa Piazza Papa Giovanni Paolo II. Anche in questo caso il materiale è stato restituito al direttore scolastico.