La discarica di Bellolampo “sorvegliata speciale”. Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha effettuato un sopralluogo con il sindaco Leoluca Orlando. Il sito è prossimo alla saturazione e Comune e Regione stanno valutando la strategia da adottare per scongiurare l’emergenza. In mattinata si è tenuto anche un vertice urgente a Palazzo d’Orleans. Presenti anche i vertici della Rap, l’assessore all’Ambiente Toto Cordaro e il direttore del Dipartimento rifiuti Salvo Cocina. L’assessorato ai Rifiuti, dopo le dimissioni di Vincenzo Figuccia, è retto ad interim dallo stesso governatore. Tra i progetti all’esame, l’ampliamento della sesta vasca di Bellolampo e la realizzazione della settima. Intanto Musumeci ha in agenda un incontro con il premier Paolo Gentiloni, al quale verrà formalizzata la richiesta di poteri speciali.