Quarantacinque gli incarichi contestati dal procuratore Gianluca Albo

 La Procura regionale della Corte dei conti ha citato in giudizio per danno all’erario i deputati regionalei Salvatore Antonino Oddo e Paolo Ruggirello, entrambi questori dell’Assemblea Regionale Siciliana nella passata legislatura.

Ai presunti responsabili viene contestato di aver conferito a svariati soggetti incarichi di consulenza nel periodo che va dal 2014 al 2016.

Di tali consulenze, secondo accertato dalla Procura erariale guidata da Gianluca Albo, non risultano verificabili né le ragioni dell’incarico, né l’oggetto dello stesso, né, infine, il rapporto di necessaria inerenza tra la professionalità dell’incaricato e l’incarico conferito, finendo così per risultare incarichi assolutamente generici ed in contrasto con il principio di economicità e buon andamento della pubblica amministrazione.

In particolare, all’onorevole Oddo vengono contestati 25 incarichi di consulenza per un importo complessivo di danno presunto pari a 102.938,54, mentre all’onorevole Ruggirello vengono contestati 20 incarichi di consulenza per un importo complessivo di danno presunto pari ad 91.679,26.

L’udienza innanzi alla Sezione Giurisdizionale di primo grado è stata fissata per il 30 maggio prossimo.