Come da tradizione, da quattro anni ormai, in tanti hanno accettato l’invito dell’associazione Nuoto Kepha: si sono presentati al vecchio molo per fare un bagno, ormai il tradizionale bagno di Natale davanti al molo vecchio, nella piazzetta Largo Eroi del Mare. Un appuntamento per ventiquattro temerari. Una kermesse attesa da sportivi, che hanno indossato il costume e il cappellino da Babbo Natale e si sono immersi nelle acque gelide, ma anche da tanti curiosi. L’iniziativa rientrava tra quelle patrocinate dal Comune in occasione del Natale 2017.