Categoria: Attualità

Castellammare del Golfo: 4 denunciati per la morte dell’operaio rumeno

Per la morte di Francisc Paulet, l’operaio romeno di 36 anni deceduto la settimana scorsa nelle campagne di Castellammare, colpito da una parte del braccio di un autopompa utilizzata per il calcestruzzo , sono state denunciate 4 persone . Si tratta del proprietario del terreno , un uomo di 37 anni , che non era stato autorizzato ad effettuare i lavori edili nella villetta in contrada Costalarga . Denunciati anche i due titolari, entrambi alcamesi di 68 e 37 anni delle ditte che stavano effettuando i lavori e, un alcamese di 43 anni che guidava il mezzo meccanico e che aveva il patentino scaduto. I Carabinieri intanto continuano ad indagare per capire l’esatta dinamica...

Read More

Trappeto : piante e fiori nell’area pedonale

Completata dall’amministrazione comunale di Trappeto con l’ausilio di alcuni privati cittadini la sistemazione dell’are pedonale di via 24 Giugno e del lungomare .Nelle fioriere , installate qualche mese fa , sono state pintumate palme da cocco e fiori . Soddisfatto il Sindaco Santo Cosentino che parla di altri segnali di cambiamento ” un altro piccolo e importante passo – dice Cosentino – per migliorare il decoro del nostro paese...

Read More

Iniziati i lavori alla spiaggetta “Maidduzza” di Terrasini

Sarà la ditta Lo Grasso Lorenzo-Impresa Edile e Stradale di Terrasini ad effettuare i lavori per sistemare e mettere in sicurezza la scalinata e il sentiero di accesso alla spiaggetta “Maidduzza”,I lavori si dovrebbero concludere entro fine luglio e comprendono il ripristino dei gradini danneggiati per effetto dei fenomeni erosivi e il ripristino e la manutenzione dei parapetti in legno . Nell’ordinanza firmata dal sindaco Giosuè Maniaci si dispone la chiusura temporanea al transito e l’inibizione all’accesso nella spiaggetta “Maidduzza” e nell’area limitrofa interessata dai lavoriI lavori, attesi da tempo dalla cittadinanza, si sono resi necessari per consentire l’utilizzo in sicurezza della “Maidduzza”. “Si tratta di un altro punto qualificante del nostro programma amministrativo – dichiara il Sindaco – che sta per essere realizzato. C’è voluto del tempo, ove si consideri che l’iter progettuale è partito circa un anno e mezzo fa, ma finalmente ce l’abbiamo fatta. Dopo avere acquisito tutti pareri necessari, dall’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, dal Genio Civile di Palermo, dalla Capitaneria di Porto, dalla Soprintendenza ai Beni Culturali e dal WWF ente gestore della Riserva di Capo Rama, da oggi si lavora per rendere più sicuro e fruibile uno dei luoghi più belli di Terrasini, particolarmente frequentato da numerosi bagnanti, turisti e...

Read More

Comune di Castellammare del Golfo: Cade su una lampada segnapasso e si ustiona

Nel luglio di un anno fa una bambina, di Alcamo, mentre si trovava con i genitori a passeggiare in corso Bernardo Mattarella, a Castellammare del Golfo proprio vicino al Comune, scivolò sul marciapiede cadendo su una lampada segna passo. Portata in ospedale i medici hanno le riscontrato un’ustione di primo grado alla natica sinistra I genitori hanno citato in giudizio in una causa civile il Comune di Castellammare del Golfo. Genitori e rappresentati legali dell’ente comune si troveranno in tribunale davanti al giudice di pace di Alcamo il prossimo 10 settembre per la prima...

Read More

I Carabinieri di Alcamo salvano una donna che aveva deciso di gettarsi dal tetto

Tragedia evitata ieri pomeriggio nel nel centro storico di Alcamo in via Sant’Oliva dove una donna   di 51 anni, è salita sul cornicione ad una decina di metri con la volontà di gettarsi giù . Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Alcamo, che dopo l’intervento del Capitano Giulio Pisani, durato oltre un’ora,  sono riusciti a far desistere la donna dalle sue intenzioni e a metterla in sicurezza. La donna ha anche chiesto al Capitano che sarebbe scesa solo a patto di avere un colloquio con il Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, patto che è poi stato mantenuto dal Capitano quando la donna ha visto arrivare il primo cittadino per esporgli le proprie ragioni. “La donna è già conosciuta dai nostri servizi sociali – afferma Surdi – e gode di un assegno Rei, il reddito di inclusione sociale. Stiamo studiando con gli uffici come poterla ulteriormente aiutare e soprattutto come risolvere il problema della perdita della...

Read More

ASCOLTA LA RADIO

MEDIA PARTNER

Italpress

Jcom

CC LA TORRE

Centro Metereologico Siciliano

Iscriviti alla Newsletter

[wysija_form id="1"]