Bologna-Cagliari 1-0, emiliani agli ottavi di Coppa Italia

BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Bologna stacca il pass per gli ottavi di finale superando meritatamente il Cagliari al Dall’Ara per 1-0. A decidere la gara è una sfortunata autorete di Obert nella ripresa, innescata da un’incornata dell’ex di turno Lykogiannis. La prima chance dell’incontro è per i locali, con Sansone che va al tiro con il mancino al 6′ e trova pronto Aresti al salvataggio in tuffo. Al 27′ è Bonifazi a provarci di testa in seguito a un angolo calciato da Barrow, ma Aresti è ancora attento e devia a lato. Al 33′ è ancora Sansone a tentare con il sinistro dalla media distanza, ma Aresti respinge nuovamente. Gli ospiti si svegliano al 37′ e vanno vicini al vantaggio quando Barreca calcia d’esterno sinistro dai 20 metri con la palla che si stampa sulla traversa. Tre minuti dopo, gli uomini di Thiago Motta vanno a segno con Schouten ma l’arbitro annulla per fuorigioco dopo la segnalazione del Var. Si va al riposo a reti inviolate.
Gli emiliani si presentano nella ripresa con tre volti nuovi in campo e alzano subito la pressione. All’8′ Schouten conclude di destro dalla distanza, ma Aresti si distende e devia in tuffo.
Al 23′ Obert buca un intervento difensivo spianando la strada al neo entrato Soriano, che spara addosso ad Agresti che salva in angolo. Dalla bandierina si presenta Orsolini che crossa sulla testa di Lykogiannis, il quale trova la fortunosa deviazione di Obert che infila imparabilmente Aresti per il meritato vantaggio della squadra di casa. I sardi di Liverani non reagiscono e al 40′ ci vuole ancora Aresti a salvare il 2-0 su un tentativo con il destro dal limite di Sansone. In pieno recupero è Dominguez a mangiarsi il possibile raddoppio e il risultato non cambierà più, con il Bologna che può dunque festeggiare il passaggio del turno. A gennaio, i rossoblù se la vedranno contro la Lazio agli ottavi di finale.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS)

MODULO CONTATTO