Aeroporti: Gesap, Riggio lascia l’incarico di ad ma rimane nel board

 Il consiglio di amministrazione di Gesap, la società di gestione dell’aeroporto internazionale ‘Falcone Borsellino’ di Palermo, si è riunito oggi in prosecuzione della riunione di inizio settimana. Il cda ha accolto la decisione del professore Vito Riggio di rimettere l’incarico di amministratore delegato, rimanendo però nel board come consigliere. Inoltre, nell’ambito delle deleghe generali del cda, è stato deciso di attribuire i poteri necessari al mantenimento di un efficiente operatività aziendale al presidente Salvatore Burrafato, quale rappresentante legale della società, e al neo direttore generale Massimo Abbate, fermo restando una gestione collegiale. Infine, l’incarico di capo del personale è stato assegnato al direttore generale.

“Abbiamo provato, ancora una volta, a chiedere al professore Riggio di non lasciare l’incarico di amministratore delegato – dice Burrafato – purtroppo, non siamo riusciti nell’intento. Comunque, il professore rimarrà all’interno del board e potrà dare un prezioso contributo alla società. La soluzione che abbiamo messo in campo servirà ad assicurare la piena operatività dell’aeroporto, puntando sull’esperienza del direttore generale, che in questo particolare momento potrà aiutarci a traghettare la società verso i prossimi obiettivi di efficienza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto