Aprile 2023

Allegri “Stare zitti e lavorare, obiettivo secondo posto”

TORINO (ITALPRESS) – “Veniamo da un periodo negativo e domani abbiamo la possibilità di invertire la rotta contro un Bologna che con Thiago Motta sta facendo ottime cose. Servirà fare un match di grande attenzione”. Così Massimiliano Allegri ha presentato la sfida di domani sera contro il Bologna. I bianconeri in campionato sono reduci da …

Allegri “Stare zitti e lavorare, obiettivo secondo posto” Leggi altro »

Papa Francesco “Serve una Chiesa che parli il linguaggio della carità”

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Papa Francesco ha incontrato nel suo secondogiorno in terra ungherese ha incontrato i poveri e i rifugiati all’interno della chiesa dedicata proprio alla santa, dove si sono riuniti in circa 600, dentro, e un migliaio fuori, nel piazzale antistante. Francesco ha ascoltato i canti tzigani dei rom, e Libertango di Astor …

Papa Francesco “Serve una Chiesa che parli il linguaggio della carità” Leggi altro »

E’ morto il senatore di Fratelli d’Italia Andrea Augello

ROMA (ITALPRESS) – E’ morto all’età di 62 anni il senatore di Fratelli d’Italia Andrea Augello. In Aula il presidente del Senato Ignazio La Russa ha invitato l’emiciclo a osservare un minuto di silenzio.“Ci ha lasciato Andrea Augello, senatore di Fratelli d’Italia. Un punto di riferimento per tanti, un politico estremamente capace, un uomo intelligente, …

E’ morto il senatore di Fratelli d’Italia Andrea Augello Leggi altro »

Credito Sportivo approva bilancio 2022, utile di 17,6 milioni

ROMA (ITALPRESS) – Il CdA dell’Istituto per il Credito Sportivo ha approvato il bilancio d’esercizio 2022 con un utile netto pari a 17,6 milioni di euro (+18,3% rispetto al 2021) e con indici di redditività apprezzabili e in miglioramento. ICS raggiunge un nuovo record di impeghi nel 2022: sono stati erogati crediti per 359 milioni …

Credito Sportivo approva bilancio 2022, utile di 17,6 milioni Leggi altro »

Mascherine, resta l’obbligo nei reparti con pazienti fragili

ROMA (ITALPRESS) – Dall’1 maggio l’obbligo di indossare la mascherina negli ospedali sarà valido solo “all’interno dei reparti che ospitano pazienti fragili, anziani o immunodepressi, specialmente se ad alta intensità di cura”. Negli altri reparti sarà la Direzione sanitaria a decidere, così come negli ambulatori e negli studi medici. E’ quanto prevede l’ordinanza emessa dal …

Mascherine, resta l’obbligo nei reparti con pazienti fragili Leggi altro »

WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE