“In questo caso la mia coscienza politica non ce la fa, non riesco a digerire questa decisione. Da tempo non sono in accordo con diverse scelte, quindi non posso fare altro che farmi da parte, d’ora in poi non parlerò a nome del MoVimento 5 Stelle, perché il MoVimento 5 Stelle non parla a nome mio”. Lo annuncia l’ex deputato del M5S Alessandro Di Battista, in un video su Facebook, dopo il via libera degli iscritti del M5S al Governo Draghi.

sat/red