TRAPPETO – Al via questa mattina , nella cittadina rivierasca , dei lavori di adeguamento del depuratore delle acque reflue .  I lavori dureranno circa 18 mesi e metteranno in cantiere un progetto di circa 2 milioni di euro. Grande soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione comunale per il traguardo raggiunto .”Un importante intervento per la realizzazione di un opera necessaria per la nostra Comunità Trappetese attesa da tantissimi anni , dice il Sindaco Santo Cosentino, finalmente è arrivato il momento tanto atteso da tutta la Comunità Trappetese. Abbiamo sbloccato tanti cavilli e impedimenti. Adesso che si è concluso l’iter, finalmente sono iniziati i lavori che garantiranno una depurazione ottimale delle acque di scarico a tutela del nostro mare. Un obiettivo importantissimo raggiunto che darà a Trappeto un Depuratore potenziato, moderno e sopratutto funzionante.
Un sentito ringraziamento va al personale dell’ufficio tecnico del comune e a tutte le amministrazioni che si sono succedute negli anni.
Sono molto contento nel vedere il nostro paese come un cantiere aperto, sono tanti i lavori in corso d’opera e altri a breve saranno posti in essere. Tutto questo per una Trappeto migliore e per un nuovo reale cambiamento”
.