RHOVE, rapper classe 2001, è pronto a conquistare la scena urban (e non solo!) con il suo singolo d’esordio “BLANC ORANGE (NANANA)”, finalmente disponibile su tutte le piattaforme digitali

(https://lnk.to/blancorange)

dopo essere diventato virale con il suo video auto-pubblicato su YouTube che ha totalizzato oltre 320.000 views.RHOVE è un artista atipico ed innovativo, un rapper “di provincia” e non “di periferia” come ama puntualizzare nei suoi testi e nella sua musica. Il suo nome d’arte è, infatti, un gioco di parole tra l’abbreviazione del suo cognome Samuel Roveda e la città di origine Rho.
“BLANC ORANGE (NANANA)” è caratterizzato da un sound esplosivo e da un ritornello fresco ed immediato, che mescola genere urban e dance. Il singolo contiene parole in francese, contaminazione sempre più frequente nel mondo urban. L’ispirazione di RHOVE è infatti il rapper francese JUL (il più ascoltato su Spotify in Francia nel 2020) e ricorda STROMAE per le sue movenze. Il singolo “BLANC ORANGE (NANANA)” arriva infatti accompagnato da un videoclip musicale in cui il rapper balla vestito con una muta (insieme al rap la sua più grande passione è il surf).
Nel giro di poco tempo RHOVE è diventato un vero e proprio fenomeno virale che ha conquistato subito anche alcune tra le principali emittenti radiofoniche italiane che hanno suonato “BLANC ORANGE (NANANA)” addirittura prima della sua pubblicazione ufficiale.
Nei giorni scorsi, inoltre, RHOVE è stato protagonista di un’azione di guerrilla marketing, che ha modificato tutti i cartelli stradali in direzione Rho in RHO-VE.