Diciotto dipendenti del comune di Palermo dovranno rispondere di falsa attestazione di presenza in servizio e truffa ai danni dell’Amministrazione Comunale.
pc/com