Mese: Novembre 2020

Novartis, nei prossimi 3 anni 250 milioni di euro sulla ricerca

ROMA (ITALPRESS) – Innovazione digitale, ricerca, accesso ai farmaci, rafforzamento del SSN, servizi al paziente, corretta informazione sanitaria e potenziamento della cultura scientifica, sostenibilità ambientale, condotta etica: ecco le aree prioritarie in cui Novartis Italia concentrerà il proprio impegno per contribuire alla ripresa e alla crescita sostenibile del paese nel post-emergenza COVID-19. Sono queste le conclusioni dell’Analisi di Materialità, condotta da Novartis con il supporto metodologico di The European House – Ambrosetti, che vengono presentate oggi nel corso dell’evento digitale “Il dialogo conta. Ripartire dalla salute per costruire insieme la società sostenibile di domani”, al quale prendono parte esponenti di istituzioni italiane e internazionali.L’analisi effettuata da Novartis si è sviluppata nell’arco di tutto il 2020 attraverso un percorso innovativo che ha coinvolto circa 230 collaboratori dell’azienda e oltre 500 interlocutori esterni, rappresentanti della comunità medico-scientifica, dei pazienti, della società civile delle istituzioni nazionali e locali. Il dialogo con questi stakeholder, strutturato in incontri virtuali, survey, interviste individuali e workshop, ha permesso di identificare e condividere le aree nelle quali le attività di Novartis, ora e nell’immediato futuro, sono in grado di generare più valore per la società italiana. “Il settore della salute è tra motori principali dello sviluppo economico, sociale e civile del nostro Paese e il suo ruolo decisivo per la ripresa”, afferma Pasquale Frega, Country President e Amministratore Delegato di Novartis Italia. “Condizione indispensabile è che si...

Read More

Coronavirus, 16.337 nuovi casi e 672 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Sono 16.337 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, 4.311 in meno rispetto a quelli fatti registrare ieri, quando furono 20.648. Un netto miglioramento da ascrivere però soprattutto alla sensibile diminuzione di tamponi effettuati nelle ultime 24 ore (130.524 contro 176.934 di ieri). Ancora altissimo, invece, il numero delle vittime, che nelle ultime 24 ore sono 672, per un totale da inizio pandemia di 55.576. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’andamento dell’emergenza Coronavirus, emesso dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità. Attualmente i positivi scendono a 788.471 (17.300 meno di ieri, quando erano 795.771), 751.540 dei quali in isolamento domiciliare.I ricoverati in ospedale sono 33.187 (308 in più rispetto a 24 ore fa), 3.744 dei quali in terapia intensiva, con 9 posti occupati in meno rispetto a ieri. A livello regionale, non è più la Lombardia la zona d’Italia più colpita (1.929 casi), ma l’Emilia Romagna con 2.041 nuovi casi, seguita dal Veneto con 2.003. La Lombardia è però la regione con il maggior numero di positivi (125.408), seguita dalla Campania (104.527) e dal Lazio (90.201). 7.433 i ricoverati in Lombardia, seguita da Piemonte 4.737 e Lazio 3.384, che sono anche le tre regioni che hanno il maggior numero di posti in terapia intensiva occupati. Le regioni che vanno meglio sono la Valle D’Aosta, con solo 47 nuovi casi e il Molise con...

Read More

La famiglia Quagliuolo completa l’acquisizione di Acqua Vera

MILANO (ITALPRESS) – La famiglia Quagliuolo, proprietaria di S.I.Con., annuncia il closing dell’acquisizione di Acqua Vera dal Gruppo Sanpellegrino – tramite la società di nuova costituzione AQua Vera Spa.Acqua Vera torna di proprietà di una famiglia imprenditoriale italiana, al centro di un progetto di sviluppo e rilancio dello storico brand. A ricoprire il ruolo di amministratore delegato di AQua Vera Fabrizio Quagliuolo, fondatore di S.I.Con., “affiancato da un team di manager dalla riconosciuta esperienza e competenza, alcuni dei quali entrati anche nell’azionariato”, si legge in una nota. Le attività commerciali, strutturate con una nuova organizzazione di vendita saranno dirette da Marco Franzoso, già direttore commerciale di Acqua Fiuggi e di Sangemini, supportato da manager del settore come Luca Maggi, ex San Benedetto, focalizzato sul canale GDO, e Alberto Ventriglia, prima in Ferrarelle, focalizzato sul canale Ho.re.ca..A presiedere il Consiglio di Amministrazione Pierluigi Tosato, già CEO del Gruppo San Benedetto, e di altri gruppi alimentari come Deoleo e Bolton Food. Oltre a Pierluigi Tosato e ad altri membri della famiglia Quagliuolo – tra cui Giorgio Quagliuolo, Presidente Corepla – è stato coinvolto come consigliere Claudio Riva, attualmente presidente di Optima Group, già alla guida di Stock Italia e Carlsberg Italia.“L’acquisizione di Acqua Vera rappresenta un passo importante nel percorso di crescita e consolidamento delle nostre attività: riportiamo in mani italiane questo importante e storico brand delle acque minerali”, ha detto...

Read More

Webranking, Ifis “Best Improver 2020-2021” per la comunicazione digitale

MILANO (ITALPRESS) – Banca Ifis si aggiudica il titolo di “Best Improver 2020-2021” nella classifica italiana “Webranking by Comprend” che premia la trasparenza comunicativa dei canali digitali delle più grandi società quotate in Borsa.Con una crescita di 34,4 punti e una valutazione complessiva di 74,2 (39,8 nel 2019) Banca Ifis ha ottenuto il riconoscimento come «rivelazione del settore» tra le migliori aziende Star in Webranking posizionandosi tra le prime 20 società italiane su 122 analizzate. Un risultato raggiunto grazie alla trasparenza sui canali digitali e al racconto della propria visione strategica. Tra gli aspetti più apprezzati, infatti, c’è la presenza Linkedin dei top manager e dei rappresentanti del Board che dimostra, secondo il report, «una chiara volontà di dialogare con i diversi pubblici».“Questi risultati – si legge in una nota – confermano la validità del percorso intrapreso lo scorso giugno che ha portato la Banca a rinnovare la propria brand identity con l’obiettivo di rafforzare il marchio e migliorarne il posizionamento sul mercato. Il sito web www.bancaifis.it, insieme ad altri touch point, fa proprie le caratteristiche di una nuova strategia di comunicazione che si basa su apertura e condivisione, attraverso contenuti concreti e distintivi”.Il premio si aggiunge a quello, di qualche settimana fa, ottenuto nel report “.trust-listed Italy”, dove Banca Ifis si è distinta tra i Top 3 “Best Improvers 2020” (+26,2 punti rispetto alla scorsa edizione) per la...

Read More

Consumi in calo ma a dicembre cresce la voglia di ripartire

ROMA (ITALPRESS) – La crisi economica che sta colpendo l’Italia, conseguenza della pandemia, si riflette sui consumi delle famiglie che a dicembre vedono un calo del 12% rispetto allo scorso anno e una riduzione della quota di coloro che faranno i regali di Natale, il 74% rispetto all’87% del 2019. Questi sono alcuni dei dati presentati in mattinata dal direttore generale della Confcommercio Mariano Bella. Secondo lo studio dell’associazione di categoria c’è, però, una certa voglia di reagire a questa situazione e lo dimostra la cifra media che si dedicherà ai regali di poco più bassa rispetto allo scorso anno, 164 euro contro i 170 del 2019 e il mese di dicembre, che per i consumi commercializzabili vede ridursi il suo valore economico da 81 a 73 miliardi, resta comunque il mese più importante dell’anno.Nella sua analisi Confcommercio punta il dito contro i risparmi detenuti dagli italiani: molti potrebbero spendere le risorse involontariamente accumulate durante il lockdown per mancanza oggettiva di opportunità di consumo. I risparmi detenuti in forma liquida sono cresciuti di 80 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2020 rispetto alla prima parte del 2019. Nel complesso, dunque, il prossimo mese di dicembre sarà una reazione vitale per l’oggi e una promessa per il futuro: come già accaduto nel terzo trimestre dell’anno, le famiglie sono pronte a fare la loro parte, quando la fiducia...

Read More

ASCOLTA LA RADIO

MEDIA PARTNER

Italpress

Jcom

CC LA TORRE

Centro Metereologico Siciliano

Iscriviti alla Newsletter

[wysija_form id="1"]