PALERMO – Al fine di evitare assembramenti che possono favorire il contagio, il Sindaco Leoluca Orlando ha disposto la chiusura totale del Parco della Favorita nel fine settimana di Pasqua, dal 11 al 13 aprile.  Anche nelle altre aree pubbliche cittadine (per esempio il prato del Foro Italico) saranno intensificati i controlli.. Intanto Antonio Buscemi presidente regionale della Fipa (la Federazione italiana panificatori)  ha annunciato la chiusura dei panifici per Pasqua e Pasquetta E’ giusto dare la comunicazione con così largo anticipo in modo da permettere a tutti di attrezzarsi, magari comprando il sabato il pane per i successivi due giorni”, hanno fatto sapere dalla Fipa.L’obiettivo è sia quello di evitare assembramenti in un momento così delicato nel contrasto al Coronavirus, sia quello di “creare pretesti” per gite fuori porta. “Allo stesso tempo – hanno concluso – va assolutamente evitato che ne approfittino gli abusivi per vendere pane come succedeva di recente”.