CARINI – I Carabinieri della  compagnia di Carini hanno arrestato quattro carinesi che armati di pistola e con indosso i caschi integrali hanno rapinato il bar Soleado a Villagrazia di Carini chiudendo i dipendenti del locale in uno stanzino. Dopo la rapina  i ladri si sono allontanati a bordo di due automobili  attraverso le quali i militari hanno individuato l’indirizzo di uno di loro. Quando i Carabinieri hanno fatto irruzione i quattro  si stavano “spartendo” il bottino: più di 500 pacchetti di sigarette ed una macchinetta cambiamonete con poco meno di mille euro all’interno. Bloccato il padrone di casa a seguito dell’irruzione, gli altri tre sono riusciti a fuggire nelle campagne circostanti, favoriti dall’oscuritàma sono stati bloccati poco dopo. Al carcere Lorusso di Paglierelli sono stati portati F.G., 50 anni, il figlio S.G. di 31 anni, V.L.B., 26 anni e D.A. di 41 anni.Il Giudice per le Indagini Preliminari ha convalidato gli arresti, per i reati di rapina a mano armata e sequestro di persona.