BOYS BOYS TOYS

Marco Rissa, chitarrista e membro fondatore dei Thegiornalisti, e
Leo Pari, figura iconica della scena romana, insieme nel progetto BOYS BOYS TOYS.
BOYS BOYS TOYS nascono per portare l’ITPOP in discoteca:
unicorno_gif” è il primo singolo

Arrivano i BOYS BOYS TOYS: l’Itpop è servito – il videoclip online

Marco Rissa è il baffo romantico dell’indie pop italiano, produce musica elettronica e da anni porta i suoi DJ set nelle discoteche di tutta Italia.

Leo Pari è un songwriter e producer da bollino parental advisor. Nel suo ultimo album “Hotel Califano” ha raccontato storie d’amore, di sesso e vita notturna sopra le righe: influenze di tanti generi diversi, dal rap all’elettronica pura.

Canzoni d’autore con l’anima da DJ scritte in tour a fine concerto “nel casino della pista piena” degli afterparty. Tra un drink e l’altro, uno sguardo, una storia rubata e una fila al bagno, Leo e Marco hanno raccolto pezzi di notte e li hanno riportati in studio.
Pop sintetico e ritornelli da cantare alle 4 di mattina con le lacrime agli occhi e le mani alzate al cielo, mentre arriva l’alba e l’ultimo palloncino della festa vola via.
Il nome BOYS BOYS TOYS è ispirato al celebre brano di Sabrina Salerno ed a tutta la club culture italiana così come il sound che, partendo dall’Italo Disco, si mescola con Future Bass, EDM e ritmi tropicali. I brani, scritti e prodotti insieme a Gianluigi Fazio nascono da collaborazioni con voci e artisti sempre diversi.