Una borraccia colorata in cambio di un rifiuto: sabato 24 agosto seconda giornata per “riutilizzAmi” a cura della consulta giovanile

 L’iniziativa alla spiaggia Playa dove domenica è stata posizionata una grande “bottiglia raccogli plastica”

Una colorata borraccia realizzata con materiale riciclato e da riutilizzare dopo averne fatto uso: i ragazzi della consulta giovanile comunale la daranno in cambio di un rifiuto in plastica prodotto o raccolto in spiaggia.  Si tratta della seconda giornata di sensibilizzazione per invogliare a ridurre l’utilizzo di plastica e riutilizzare i contenitori. Sabato 24 agosto. dalle ore 9,30 alle 13,30, alla spiaggia Playa, i giovani della consulta distribuiranno il gadget in cambio di un rifiuto in plastica nell’ambito della campagna avviata denominata “riutilizzAmi” che ha lo scopo di sensibilizzare a non lasciare rifiuti soprattutto sulle spiagge e riutilizzare i contenitori in plastica.

Sabato 24 agosto seconda giornata per “riutilizzAmi”

L’amministrazione comunale a febbraio ha aderito all’iniziativa del ministero dell’Ambiente “plastic-free challenge” che tramite iniziative di sensibilizzazione ed informazione prevede una strategia pluriennale per ridurre ed infine eliminare la plastica monouso non biodegradabile dalle aree pubbliche e negli spazi privati  – riutilizzAmi.

«La scorsa domenica l’iniziativa di sensibilizzazione promossa dalla consulta giovanile con il posizionamento in spiaggia di una grande bottiglia “raccogli plastica” ha avuto un ottimo riscontro poiché in tanti si sono incuriositi ed hanno deciso di posizionare nel contenitore i rifiuti in plastica. Una iniziativa certamente lodevole ed utile -affermano il sindaco Nicola Rizzo e l’assessore Enza Ligotti- che riesce nell’intento di sensibilizzare a non abbandonare rifiuti o a riutilizzarli come nel caso del gadget che sarà distribuito sabato e che è certamente un incentivo a comprendere l’utilità del riuso in termini di rispetto dell’ambiente ed anche economici. Ringraziamo la consulta giovanile per l’avvio di questa utilissima campagna di sensibilizzazione che proseguirà con altre iniziative da noi condivise e supportate».

La consulta comunale giovanile si è insediata maggio: è presieduta dall’assessore alle Politiche Giovanili Enza Ligotti  ed il vicepresidente è Gaspare Bongiorno ed il  segretario Salvatore Ganci. Il consiglio direttivo della consulta è composto da tre consiglieri comunali: Fabiana Napoli, Brigida De Simone e Giovanni D’Aguanno. Nella giornata di sensibilizzazione sabato alla spiaggia Playa sarà anche possibile iscriversi alla consulta.

Nelle foto in allegato: il gadget in distribuzione e i giovani della consulta con l’assessore Enza Ligotti alla spiaggia Playa dopo il posizionamento della bottiglia “raccogli plastica”

Sabato 24 agosto seconda giornata per “riutilizzAmi” 2019-08-23T11:19:17+02:00 Alessandro