Fare Musica in Sicilia ospita Salvatore Maria RuisiOspite della sesta puntata di Fare Musica in Sicilia di Venerdi 8 Febbraio @Salvatore Maria Ruisi. Vi aspettiamo tutti sulle frequenze di Primaradio in diretta dal Red Studio Palermo dalle 21,00 alle 23,00. Puoi anche scaricare l’App di Primaradio e ascoltarci dal tuo smartphone o andare direttamente sul sito https://www.primaradio.net/ascolta-la-diretta e ascoltarci direttamente dal tuo PC. Fare musica in Sicilia ogni venerdi e in replica il Martedì.   Salvatore Maria Ruisi ci anticipa il suo nuovo album a “FARE MUSICA IN SICILIA“, un format ideato da Roberto Piazza e Marco Casiglia di Red studio e in onda sulle frequenze di Primaradio.

“Fare Musica in Sicilia” ospita Salvatore Maria Ruisi

Salvatore Maria Ruisi Salvatore Maria Ruisi ospite della sesta puntata di Fare Musica in Sicilia in diretta dal Red studio di Palermo sulle frequenze di PrimaRadio.
Bio
Affascinato dal potere evocativo delle parole, si cimenta nella scrittura di piccole poesie che successivamente diventeranno i primi testi per le sue canzoni fin da bambino. Il suo essere fanciullino lo porterà dentro sempre negli anni a seguire. La consapevolezza artistica viene raggiunta nel periodo universitario, che lo porta a vivere fuori dalla Sicilia, a Pisa. In quel periodo, musica e parole, oltre allo studio, diventano per lui un impegno quotidiano e ossessivo. I primi brani prendono forma e così anche le prime apparizioni in pubblico, è infatti ospite di vari festival indipendenti e manifestazioni sociali. Indipendente vive la sua musica come una necessità dettata dal cuore, mantenendo intatta e incontaminata la sua purezza e la sua autenticità in ogni contesto e in ogni palco in cui è chiamato ad esibirsi.Nel Febbraio 2014 partecipa al Premio Buscaglione a Torino. Viene selezionato tra gli artisti a partecipare ad un contest interno per giovani cantautori nominato “Notte rossa Barbera”, aggiudicandosi la prima posizione.Nell’estate 2018 esce il primo Videoclip ufficiale con la sua canzone “Mondo Capovolto”, che anticipa l’uscita del suo Album prevista nel 2019.E’ citato sul quotidiano Nazionale Classic Rock tra gli artisti emergenti di maggior interesse del 2018.Partecipa al percorso di Areasanremo per far parte di SanremoGiovani e con grande successo sarà uno dei finalisti della finalissima che si è tenuta presso il Teatro Casinò di Sanremo.Ironico, pessimista, innamorato, sognatore, disilluso, e imprevedibile sono aggettivi che ben descrivono il suo carattere espressivo e la sua essenza. La sua immagine sul palco rende evidente da subito la sua figura di cantore dei “sotterranei di kerouac”, messaggero del fallimento del sogno moderno. I suoi testi sono carichi di metafore e le sue parole si affidano a strumenti tradizionali e tipicamente folk: una chitarra e una armonica.Al momento è alla ricerca di un etichetta discografica e di collaboratori che gli permettano di concretizzare il tanto lavoro di questi anni. Attualmente lavora alla produzione del primo album e in giro porta il suo live laddove ci saranno orecchie ad ascoltare e cuori da far emozionare.
Premi
1° Premio al “notte rossa barbera” (PREMIO BUSCAGLIONE) FEBBRAIO 2014
Fare Musica in Sicilia ospita Salvatore Maria Ruisi 2019-02-10T20:19:39+02:00 Alessandro