..”.e l’Arte salverà il mondo” Inaugurazione progetto arte in ospedale

Nell’ambito del progetto “..e l’Arte salverà il mondo”, giovedì 7 febbraio 2019, si avvia il ciclo di mostre presso il Nuovo Padiglione Oncologico ARNAS Civico di Palermo. Alle ore 10.00 conferenza stampa di presentazione del progetto presso il padiglione 24, a seguire nel pomeriggio, alle ore 17.00, l’inaugurazione dello spazio espositivo.

Il Concept della prima mostra dal titolo “Dipintipinti viene spiegato dal Dottor Pierenrico Marchesa, Direttore di Chirurgia Oncologica, e dalla Dott.ssa Elena Foddai, Psicologo del Lavoro, entrambi ideatori  degli eventi.

L’idea portante della mostra è quella di avvicinare l’arte al pubblico, da un lato, e verificare scientificamente l’impatto dell’ambiente sulle persone, dall’altro.

L’intero progetto prende le mosse da un concetto più ampio di benessere organizzativo. Si è pensato ad un benessere olistico che possa essere funzionale per tutti i fruitori dei reparti, in questo caso il pubblico dei reparti di Chirurgia Oncologica, che deve rapportarsi quotidianamente con emozioni negative molto intense, che certamente vanno ad influire sull’accumulo  di stress e sulla  qualità di vita.

Tra le misure correttive adottate per combattere lo stress vi è la mostra collettiva “Dipintipinti” dove medici, infermieri, pazienti e accompagnatori potranno ammirare, nella sala d’attesa, le opere di sette  artisti contemporanei di chiara fama: Alessandro  Bazan, Fulvio Di Piazza, Marco Cingolani, Domenico Pellegrino, Davide Mineo, Gabriele Massaro, Fatos Vogli (Fotografo).

..e l’Arte salverà il mondo”, giovedì 7 febbraio 2019, al Civico di Palermo

Questa mostra vuole  creare un incontro di sguardi tra artista e pubblico.

L’artista interroga il mondo attraverso l’opera, il pubblico interroga l’opera per trovare un mondo.

Un incontro di mondi che ha l’aspirazione di creare un tessuto sociale maturo a praticare un’altrove, il luogo altro dove fare passeggiare l’occhio tra sensazioni,sorprese, riflessioni profonde e lievi gioie.

L’obiettivo è quello di dare nuovi stimoli ambientali che possano avere una ricaduta positiva  sul comportamento umano. Nello Specifico, sulla base dei fondamenti della psicologia ambientale applicata, Elpi Gallery svilupperà il concetto  di Estetica  in Ospedale che, utilizzato come misura correttiva, diviene un  concetto del tutto innovativo. Siamo certi che il progetto andrà ad incidere positivamente sulla qualità della vita di chi  lavora e  di chi vive quotidianamente il luogo stesso.

Sostenitori del progetto: il Club Rotary Palermo Est con il Presidente E. Colonna Romano, il  Club Rotary Palermo Montepellegrino con il Presidente Ninni Genova, altri Club Rotary Area Panormus e sensibili sponsor privati.

Gli eventi possono essere seguiti sulla pagina Facebook Elpi Gallery.

“E l’Arte salverà il mondo”: al padiglione oncologico del Civico 2019-02-06T11:15:12+02:00 Alessandro