Sequestrato un ostello a Palermo

Palermo – La polizia municipale ha sequestrato un ostello abusivo in via Roma. Gli agenti del nucleo accertamenti e tributi hanno effettuato un sopralluogo nella struttura ricettiva che  è risultata sprovvista delle prescritte autorizzazioni. Il cinquantenne che gestiva la struttura ricettiva, oltre alla sanzione di  1.032 euro, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per non aver comunicato al  commissariato di zona i nominativi degli ospiti presenti. L’ostello, composto da 4 camere per un totale di 20 posti letto, si estendeva tra piano terra e primo piano; alle sette persone alloggiate nella struttura è stata assegnato un tempo congruo per  lasciare le stanze e continuare la vacanza in città.

L’intervento predisposto dal Comandante Gabriele Marchese, si inserisce in una programmazione di controlli mirati alla tutela del turista e di chi opera nella legalità e al contrasto all’abusivismo.

La polizia municipale di Palermo ha sequestrato un ostello 2018-09-15T10:01:50+00:00 Alessandro