Il sindaco Nicola Rizzo informa la cittadinanza che Siciliacque ha comunicato che domani, 2 agosto 2018, a partire dalle ore 6,30, sarà interrotta la fornitura idrica nei Comuni di Alcamo e Castellammare.  Siciliacque ha comunicato che l’interruzione è necessaria “per consentire l’esecuzione di 2 interventi di riparazione non più differibili sulla linea principale in territorio di Fulgatore ed Ummari,ed il rifacimento di due sistemi di sfiato in territorio di Calatafimi Segesta” «Siciliacque ci ha fatto presente che in considerazione della durata dei lavori e dei tempi necessari al riempimento e disinfezione della condotta, prevede il ripristino della normale fornitura entro le 24 ore -spiega il sindaco Nicola Rizzo-. Ci scusiamo con i cittadini per eventuali disagi non dipendenti dalla nostra volontà»