La delibera di oggi del CIPE che assegna a Palermo 90 milioni di euro per interventi nel centro storico cittadino è un grande segno di attenzione alle esigenze della nostra città ed allo stesso tempo una straordinaria opportunità per realizzare interventi importanti grazie al Fondo Europeo di Sviluppo e Coesione.

Con queste risorse sarà possibile portare a compimenti interventi di manutenzione straordinaria del patrimonio culturale a partire dai grandi teatri, realizzare interventi di riqualificazione urbana lì dove è già previsto che aree fatiscenti siano destinate a verde pubblico, interventi infrastrutturali di recupero del patrimonio edilizio pubblico e del patrimonio privato.

Arrivano 90 milioni per il Centro storico di Palermo

Il Comune avvierà quanto prima la necessaria interlocuzione col Governo nazionale perché si arrivi in breve tempo alla stipula di un Contratto Istitutuzionale per lo Sviluppo che coinvolga tutti gli enti interessati sul territorio e che diverrà lo strumento di governance e di accelerazione delle procedure di realizzazione degli interventi.”

Lo ha dichiarato Leoluca Orlando in merito alla delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica che ha assegnato oggi a Palermo l’importo di 90 milioni di euro nell’ambito degli interventi programmati sul Fondo Europeo di Sviluppo e Coesione, con un addendum relativo al piano operativo “Cultura e turismo”.

Arrivano 90 milioni per il Centro storico di Palermo 2018-03-01T07:30:31+00:00 Redazione