(ANSA) – PALERMO, 3 FEB – “Il sonno della ragione generamostri”. Il sindaco di Mazara del Vallo, Nicola Cristaldicommenta così l’atto di vandalismo compiuto nella via Marsala. Ivasi in ceramica collocati nello spartitraffico sono statirotti. “Non è purtroppo il primo episodio del genere che accadein città – aggiunge Cristaldi – troppi selvaggi in giro. Sitratta di gente che vive male la loro appartenenza all’umanità”.

Sono in corso i controlli alle immagini registrate dalletelecamere che sono montate nella zona per risalire agli autoridegli atti vandalici.

Vandali rompono vasi ceramica a Mazara 2018-02-03T10:14:51+00:00 Redazione