“Il Pd è un partito garantista, siamo distanti anni luce dalla visione giustizialista di Rosario Crocetta che attacca Pietro Navarra perché nipote di un capomafia: solo che il rettore è nato dieci anni dopo la morte dello zio. Secondo Crocetta doveva smettere di vivere, lavorare?”. Così il sottosegretario Davide Faraone a proposito della candidatura del rettore di Messina col Pd alle politiche che contestata dall’ex governatore siciliano. “Pietro Navarra ha una storia di riscatto – dice Faraone – è una figura che deve essere portata a modello. Ci sono parenti di mafiosi, come Giuseppe Biondino, che scelgono di proseguire nella strada della criminalità e chi invece compie scelte opposte. Navarra è uomo di grande professionalità e competenza e siamo orgogliosi del suo impegno”.

Pd: Faraone, Crocetta? Un giustizialista 2018-01-30T12:39:21+00:00 Redazione