Un bambino di sette anni si trova ricoverato al reparto Grandi Ustioni dell’ospedale Civico investito da una scarica elettrica in via Gaspare Palermo nel capoluogo siciliano.

Secondo una prima ricostruzione il piccolo avrebbe infilato un oggetto metallico in una cabina elettrica ma sarebbe stato investito dalle fiamme provocate da un corto circuito.

Il bimbo si trova in prognosi riservata. Oltre alla polizia che indaga sono intervenuti i vigili del fuoco. E’ intervenuta anche l’Enel che ha messo in sicurezza la cabina.

Tragedia in via Gaspare Palermo 2018-01-18T18:44:56+00:00 Alessandro