Oltre 70 carabinieri del comando provinciale di Ragusa stanno eseguendo un’ordinanza cautelare, emessa dal Gip su richiesta della Procura, nei confronti di nove indagati e stanno eseguendo decine di perquisizioni nei confronti di presunti appartenenti a un gruppo dedito al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente.

I provvedimenti restrittivi sono il risultato di un’indagine, condotta da militari dell’Arma del Nucleo investigativo, che ha consentito di accertare che gli indagati, quasi tutti di origine nordafricana, avevano costituito due gruppi criminali operanti a Vittoria, Acate, Ispica e Pozzallo e dediti allo spaccio di eroina, che acquistavano fuori provincia. Numerosi gli arresti e i sequestri di stupefacente già effettuati nel corso delle indagini.

Sgominate due organizzazioni di trafficanti 2018-01-15T06:16:08+00:00 Alessandro