Alla Zisa anche la discarica è diventata storica

In via Paolo Amato angolo via Contessa Giuditta, percorso Unesco che porta al Castello della Zisa, esiste una discarica storica di mobili ed elettrodomestici che si rinnova ogni qualvolta viene bonificata. L’ultima installazione era rappresentata da un salotto intero, comprensivo di librerie, tavolino e poltrone. Qualche elemento di arredo è stato portato via da qualche cultore del genere, che magari li va a rivendere mercatino (abusivo) di Ballarò, ma ancora è possibile ammirarne altri. Tenuto conto della ripetitività degli eventi, sarebbe il casi di prendere provvedimenti per cercare di limitare il ripetersi. Capisco che così si impedisce agli artisti locali di esprimersi, ma capiranno.
Alla Zisa anche la discarica è diventata storica 2018-01-15T12:28:56+02:00 Alessandro

Ascolta la diretta

Ascolta la diretta di PRIMARADIO

ON AIR

  • Pomeriggio Gagliardo
    Con Gabriella Beninati e Maurizio Gagliardo

media partner

Iscriviti alla Newsletter