Trent’anni fa l’omicidio dell’agente di polizia Natale Mondo (FOTO E VIDEO)

Domani la commemorazione

14/01/2018

facebook twitter google+ messenger

0
condivisioni

Venne ucciso nel primo pomeriggio del 14 gennaio 1988, mentre si trovava davanti il negozio di giocattoli gestito dalla moglie nel quartiere “Arenella”. Ricorre oggi il 30esimo annivewrsario dell’omicidio dell’agente di Polizia Matale Mondo. Si era arruolato in Polizia nel 1972 ed aveva prestato servizio nelle città di Roma, Siracusa e Trapani.

Trasferito successivamente alla Questura di Palermo, ha prestato servizio presso la Squadra Mobile dal 2.12.1982 al 9.10.1985, dove si è occupato prevalentemente di indagini sulle cosche mafiose operanti in questo capoluogo, apportando un prezioso contributo alle indagini su “Cosa Nostra”.

La macchina del fango si attivitò subito dopo il terribile delitto ma Mondo era un agente integerrimo e oggi è stato ricordato con una cerimonia davanmti alla lapide che ricorda i caduti della Squadra Mobile di Palermo, ubicata nell’atrio interno della caserma “Boris Giuliano”.

A seguire celebrata una funzione eucaristica officiata dal Cappellano della Polizia di Stato Don Massimiliano Purpura, presso la Cappella della “Soledad”. Un ulteriore momento di ricordo dedicato a Natale Mondo alle ore 12.00 presso la Caserma “Pietro Lungaro”, dove, alla proiezione di un filmato in sua memoria ed alle testimonianze di alcuni poliziotti, seguirà uno spettacolo, in chiave antimafia, di Pupi Siciliani.

Trent’anni fa l’omicidio dell’agente di polizia Natale Mondo (FOTO E VIDEO) 2018-01-13T10:13:48+00:00 Alessandro