Festa grande e boom di presenze per il Capodanno nella costiera amalfitana. Circa in duemila hanno atteso l’arrivo di Arisa per il concerto. A rovinare l’atmosfera, però è stato lo scoppio ravvicinato di un petardo vagante, intorno alla mezzanotte, nel centro della cittadina campana: ferito, infatti, un trentenne turista palermitano. Il turista è stato colpito a una gamba da alcune schegge ed è stato necessario per lui il trasporto al pronto soccorso di Castiglione del Genovesi.

Capodanno ad Amalfi, palermitano di 30 anni ferito da un petardo 2017-12-31T15:49:44+00:00 Alessandro