Via Cappuccini è una strada ad alta intensità di traffico, trascurata dalla Rap. Come si nota dalle foto scattate ieri, a metà del percorso, all’altezza di Largo Niccolò Longobardi, è presente una discarica, con rifiuti di ogni genere ammassati ai piedi dei cassonetti e raramente rimossi. Questo nonostante un cartello indichi “Attenzione bambini”, visto che in zona sorgono diversi istituti scolastici. Oggi, come ogni giorno, i turisti diretti alle Catacombe si destreggiavano fra ingombranti, materassi e sacchetti variopinti straripanti di munnizza, disseminati ovunque. I marciapiedi, per l’intero percorso della strada, da piazza Indipendenza a via Pindemonte, sono incredibilmente stretti, spesso occupati da auto in sosta o addirittura recintati con muretti in cemento o ringhiere in ferro, e inglobati nelle abitazioni che si affacciano sulla strada. Le mamme che spingono le carrozzine sono costrette a camminare fra le auto in corsa e tutti i pedoni costretti a districarsi in un intenso flusso di traffico che è incredibilmente a doppio senso di circolazione in una strada che in più punti si restringe fino a diventare un budello, con marciapiedi inesistenti o inutilizzabili e le auto posteggiate come se non esistesse alcun divieto.

Gallery

  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-2
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-3
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-4
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-5
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-6
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-7
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-8
  • Via Cappuccini perenne discarica e con marciapiedi impraticabili-9
Via Cappuccini, l’Associazione Comitati Civici: “Perenne discarica, marciapiedi impraticabili” 2017-12-30T08:02:24+00:00 Alessandro