Si stava per imbarcare sul traghetto per Palermo alla guida di un camion rubato poco prima in un cantiere di Piombino (Livorno), ma è stato scoperto dalla polizia stradale livornese e denunciato. Nei guai un 26enne palermitano, che deve rispondere di ricettazione.

Gli agenti lo hanno fermato per un controllo sull’Aurelia e hanno notato che al posto delle chiavi, nel cruscotto, c’era un ferro appuntito, utilizzato come grimaldello. Alla richiesta di spiegazioni, il 26enne si è giustificato dicendo di avere perduto le chiavi, ma gli agenti non gli hanno creduto, scoprendo pure che non aveva mai sostenuto gli esami di guida. Oltre alla denuncia, è scattata una multa da 30mila euro, per aver guidato senza patente. Il camion è stato restituito al legittimo proprietario

Guidava camion col cilindretto forzato: “Ho scordato le chiavi”, denunciato 2017-12-17T15:15:51+00:00 Alessandro