Rinnovati i vertici dell’aeroclub Beppe Albanese. Il ruolo di presidente è stato affidato a Fabio Giannilivigni, che subentra a Giuseppe Lo Cicero. Il presidente uscente siederà in Consiglio. Con lui Antonio Maniscalco, Enzo Cumbo e Antonino Ventura. Il rappresentante dei piloti è Angelo lodetti. Revisori dei conti sono: Maurizio ingoglia (presidente); Salvatore Garofalo e Salvatore Martorana.

Scopo del nuovo direttivo è quello di proseguire il percorso di risanamento avviato negli ultimi anni. L’aeroclub di Palermo è uno dei più antichi in tutta Italia e ha la propria sede all’interno dell’aeroporto di Boccadifalco. E’ promotore del giro aereo internazionale di Sicilia, competizione rinomata nel settore aeronautico che vede protagonisti piloti provenienti da ogni parte dell’Europa, che si sfidano incantando il pubblico in esibizioni mozzafiato. Tra le attività principali quella di scuola volo per conseguire la licenza di pilota di aeromobile o pilota di elicottero. In linea con la nuova nomativa, rilascia anche la certificazione per pilota di droni. L’aeroclub ospita inoltre una sezione di aeromodellismo di alto valore tecnologico e una sezione di paracadutismo sportivo. Nel tempo l’associazione ha aperto le porte anche alla città, organizzando eventi di solidarietà. Nell’ottica di promuovere la cultura aeronautica, inoltre, i soci piloti sono inoltre a disposizione degli appassionati per una visita guidata e per un volo sugli aerei della flotta dell’aeroclub.

Rinnovati i vertici dell’Aeroclub: Fabio Giannilivigni eletto presidente 2017-12-12T06:14:22+00:00 Alessandro