Ai piedi di Monreale, quella che un tempo era considerata la Conca d’oro, nasce l’antica borgata di Molara. Nella sua unica Piazza si erige la Chiesa Parrocchiale intitolata alla Madonna Addolorata, centro di aggregazione per gli abitanti del territorio.

Quest’anno la comunità parrocchiale ha realizzato il presepe vivente, attraverso un percorso itinerante che lascerà rivivere ai suoi visitatori le antiche pratiche domestiche e gli antichi mestieri, come: le ricamatrici, le lavandaie, il calzolaio, il fabbro,il falegname, il pescatore, e al centro dalla scena del presepe troveremo la locanda dove si potrà gustare un ottimo vino fatto in casa. In più durante il percorso gusteranno gli antichi sapori della tradizione come: “il pane cunzato” “le spince” e dolci tipici.

Cuore di tutto il percorso è la grotta della natività, la luce di quel bambino avvolto in fasce nella mangiatoia, che irradia i nostri cuori e li riempie di speranza. Orario visita: dalle 17,30 alle 20,30

dal 26 dicembre al 30 dicembre.