SAMUELE BERSANI DAL 20 MAGGIO IN RADIO E IN DIGITALE L’INEDITO
“LA FORTUNA CHE ABBIAMO”

Il singolo, tra chitarre e synth, anticipa l’atteso ritorno dell’artista con il suo primo progetto live

SAMUELE BERSANI – La fortuna che abbiamo

“Se correre in discesa fa paura quando manca l’aderenza, puoi prendermi le braccia e immaginare siano freni di emergenza”.

L’attesa è finita. A distanza di tre anni dal successo straordinario di “En e Xanax”, con un annuncio sui social da migliaia di like, Samuele Bersani torna in radio e in tutti gli store digitali, il prossimo 20 maggio, con “La fortuna che abbiamo”, un inedito dal carattere internazionale che fa da apripista ad un nuovo capitolo artistico del cantautore.

Il brano racchiude le due forze di Samuele, quella della continua sperimentazione e quella, riconoscibilissima, di testi in bilico tra sogno e poesia.

Musicalmente differente dai suoi brani precedenti, “La fortuna che abbiamo” è caratterizzato da sonorità synth ed elettroniche con le chitarre in prima linea, ma resta fedele nel testo a quell’immaginario surreale e meraviglioso, fatto di metafore e visione, che ha sempre contraddistinto le sue canzoni.
Come in un flusso di coscienza, in un dialogo interiore, c’è un fitto rincorrersi tra due persone che, ritrovate dopo molto tempo, si mettono in discussione e i sentimenti negativi alla fine si trasformano in un’emozione costruttiva.
SAMUELE BERSANI - La fortuna che abbiamo
“Voglio spremere il tubetto fino in fondo / la fortuna che abbiamo / ridipingere /con un colore più intenso, meno opaco / e finalmente indelebile”.

Sempre dal 20 maggio, la traccia sarà disponibile anche sulle piattaforme streaming.

Il brano anticipa l’uscita del primo album live di Bersani in 25 anni di carriera, intitolato come il singolo “La fortuna che abbiamo”, in uscita il prossimo 3 giugno su etichetta Sony Music.

Ad arricchire ulteriormente il disco, duetti eccezionali con artisti del calibro di Luca Carboni (Canzone), Caparezza (Chicco e Spillo), Carmen Consoli (Giudizi Universali), Marco Mengoni (Il Pescatore di Asterischi), Pacifico (Le mie parole, Le storie che non conosci), Musica Nuda (Come due somari) e Gnu Quartet. Le tracce sono tratte dai due grandi concerti che l’artista ha tenuto la scorsa primavera a Roma (“Plurale Unico”) e Milano (“Canzoni per legni, corde e ottoni”).

In autunno Samuele Bersani tornerà anche sul palco con il suo nuovo atteso live prodotto da F&P Group.

SAMUELE BERSANI – La fortuna che abbiamo 2016-05-18T14:44:48+00:00 Alessandro